HOME
Chi Siamo
Dove Siamo
Album Foto
Partner
Contatti
Blog & News
Elenco Espositori 2017
Edizioni Precedenti

 

Monasterolo con:


Ricerche con:
Motore di Ricerca

Codice QR per il tuo smartphone

In questa mappa sotto puoi vedere dove è ubicato il paese di Monasterolo del Castello, luogo in cui si svolge il "Mercatino di Via Loj" ogni 14 di Agosto


Visualizzazione ingrandita della mappa


Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Coordinate: 0145°46′0″N 9°56′0″E / 45.76667, 9.93333
Altitudine: 365 m s.l.m.
Superficie: 8 km²

Monasterolo del Castello è un comune di 1100 abitanti circa della provincia di Bergamo.

Il paese si trova sulla sinistra orografica del Lago di Endine, in val Cavallina,a circa 30 km dal capoluogo Bergamo. È meta turistica, dato che può offrire al visitatore la pratica di attività sportive quali pesca, escursioni in barca sul lago, windsurf e trekking. Numerose sono le possibilità di svago, tra cui spiagge ed un centro sportivo- turistico, ed i rinomati ristoranti disseminati lungo il litorale lacustre. Etimologia e cenni storici Il nome del paese deriva dalla costruzione posta su una piccola collina morenica poco distante dall’attuale centro abitato. Situato nel punto in cui il fiume Cherio nasce dal Lago di Endine, l’edificio sembra risalire al X secolo, periodo in cui era adibito a monastero benedettino. Già in quel periodo, documenti attestavano l'esistenza di un nucleo abitativo, denominato Castro monasteriolo, nei pressi del monastero. Distrutto in epoca medievale dall’esercito imperiale di Federico I detto il Barbarossa, fu riedificato dall famiglia ghibellina dei Suardi verso il XIII - XIV secolo con funzioni difensive. Due secoli più tardi, nel XVI secolo, venne ristrutturato ed utilizzato come residenza signorile. Oggi il castello, di proprietà privata, viene utilizzato per banchetti e ricevimenti. Da annotare infine la chiesa parrocchiale del paese, dedicata a San Salvatore, originaria del XIIIsecolo. Ricostruita nel XVIII secolo, presenta al proprio esterno le varie stazioni della Via Crucis, eseguite dal Lorgaretti, e la Trasfigurazione, olio su tela eseguito da Domenico Carpinoni.


Da Google Street View, la piazza principale del paese


Visualizzazione ingrandita della mappa